L'esperto Veterinario: domande e risposte

Se hai bisogno di informazioni sull'alimentazione, la cura e l'educazione del tuo amico a quattro zampe.

Ilaria Canzi
Ilaria Canzi
DMV
Federica Tonali
Federica Tonali
DMV
Elena Sgamma
Elena Sgamma
DMV
fai una domanda

DOMANDA/risposta

Gravatar
Paula

Ciao! Ho un cagnolino (un incrocio molto simile allo Yorkshire) di ormai nove anni che da molto tempo (da quando aveva circa 2/3 anni) ha sfoghi sulla pelle sotto forma di irritazioni: macchie rosse e violacee con un terribile odore che formano croste (e perdita di pelo intorno ad esse) e un fastidiosissimo prurito che lo porta a staccarsi le croste e farsi ancora più male. Lo abbiamo portato da numerosi Veterinari e nessuno sa dirci chiaramente di cosa si tratta. Quasi tutti hanno conferito che si tratta di allergia ma a cosa non si sa: mangia solo croccatini ipoallergenici da anni e il problema persiste. Abbiamo provato numerosi tipo di shampoo diversi e anche cicli di antibiotico che sembra migliorare il problema per poco. Un paio di settimane però e torna tutto come prima: le macchie cominciano tra le cosce e si allungano su natiche e pancia. Prende aquapal per calmare il prurito ma abbiamo paura di dargli così tante pasticche. Cosa possiamo fare?

Canzi
Dott.sa Ilaria Canzi

Buongiorno,
per capire di cosa si tratta sarebbe necessario visitare il cane e visionare gli approfondimenti effettuati dai colleghi. Le consiglio di rivolgersi ad un dermatologo per risolvere il problema.
Cordiali saluti 

Top