L'esperto Veterinario: domande e risposte

Se hai bisogno di informazioni sull'alimentazione, la cura e l'educazione del tuo amico a quattro zampe.

Ilaria Canzi
Ilaria Canzi
DMV
Federica Tonali
Federica Tonali
DMV
Elena Sgamma
Elena Sgamma
DMV
fai una domanda

DOMANDA/risposta

Gravatar
Giorgio

Salve, posseggo un barboncino nano di 10 anni, affetto da epilessia ormai da 7 anni e curato con Luminale . Presenta circa 2/3 crisi annuali. Cane molto attivo , circa due settimane fa ha incominciato a manifestare insieme a felicità, anche pianti tutte le volte che ci vede rientrare in casa dopo 1/2 ore di assenza, inoltre per saltare sul divano, sembra che debba prendere la rincorsa, non presenta alcun segno di zoppia, toccandolo in tutto il corpo non manifesta dolore, però ogni tanto fa dei piccoli lamenti. Mangia regolarmente , nessun problema di minzione e scarica regolarmente, però in questi ultimi giorni sembra non lucido mentalmente. Tengo a precisare che non si fa toccare dal veterinario. quindi per capire qualcosa bisogna sedarlo.
Ho provato a somministrargli del Rymadil ma senza alcun effetto. Attendo una vostra risposta. Grazie .
Giorgio

Sgamma
Dott.sa Elena Sgamma

Buongiorno, 
le consiglio di riferire la sintomatologia al medico veterinario curante, poichè ha già valutato il cane, impostato una terapia e conosce la storia clinica del cane già da molti anni; più che altro è da capire il discorso che dice lei "non lucido mentalmente"; capisco il fatto che non si fa visitare ma sarebbe corretto parlarne con il curante ed eventualmente programmare una visita neurologica.
Saluti

Top