L'esperto Veterinario: domande e risposte

Se hai bisogno di informazioni sull'alimentazione, la cura e l'educazione del tuo amico a quattro zampe.

Ilaria Canzi
Ilaria Canzi
DMV
fai una domanda

DOMANDA/risposta

Gravatar
Andrea

Buonasera,
ho un bulldog inglese di 5 anni, da qualche tempo ha cambiato l'alimentazione con nuove crocchette che gli ho comprato in seguito alla constatazione del mio veterinario, di una pododermatite e per provare a capire se si trattasse di un problema legato all'alimentazione precedente, gli ho comprato le crocchette della Brit Care (Eagle)al cervo (tipo di carne che non aveva mai mangiato in precedenza). Dopo un periodo di alimentazione con le suddette crocchette ha iniziato ad aver problemi di feci dure, un pochino di sangue dall'ano dopo la defecazione e eccessivo sforzo per evacuare.
Dopo aver comunicato al vet il problema, gli ha affetuato una ecografia alla prostata ed hanno visto che cel'ha ingrossata, e mi hanno detto che con la prostata grossa non deve mangiare cibi che gli induriscono le feci, cosi ho cambiato cibo di nuovo, dato che il problema si è presentato solo dopo il cambio di cibo (dalsuo precedente alla Brit Care al cervo).
Detto questo per fare il quadro generale vorrei sapere se è vero, come mi hanno detto dei negozianti di cibo per animali, che i cibi GRAIN FREE tendono a far indurure le feci
e quindi acquistare una crocchetta grain free non è positivo per la situazione del mio cane?
Grazie molte per l'attenzione a me dedicata.

Aspesi
Dott. Alessandro Aspesi

Buongiorno Andrea.
L'osservazione che il negoziante le ha posto è sostanzialmente corretta: il "grano", di cui sono sprovviste alcune crocchette, è spesso molto ricco di fibre; queste aiutano la persistalsi intestinale e, di conseguenza, il transito delle feci all'interno del lume..di negativo è che che sono anche ricche di carboidrati, che fanno ingrassare più velocemente l'animale.
La presenza di fibre permette una minor disidratazione delle feci e una loro maggior morbidezza.
Siccome il suo animale presente un problema di ipertrofia prostatica, è fondamentale evitare feci troppo dure che potrebbero creare, nel caso più grave,anche un blocco intestinale.
Sperando di esserle stato di aiuto,
la invitaimo a contatarci ancora quando ha bisogno.
Cordiali saluti :)

Top