Sepsi puerperale

05/08/2015
Sepsi puerperale

Sepsi puerperale

La sepsi puerperale è un’infezione batterica diffusa che si stabilisce nell’utero dopo il parto. Fattore predisponente è la mancata espulsione di tutto il materiale placentare che rappresenta un ottimo terreno per la proliferazione di agenti batterici.
 
La cagna, pochi giorni dopo il parto, presenterà delle perdite scure e maleodoranti provenienti dalle vie genitali, febbre, inappetenza e, nei casi gravi, la produzione lattea tenderà a scomparire.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Si ringrazia per i contenuti Giunti Editore - De Vecchi

Comments powered by Disqus
Top