Patologia delle ghiandole anali

05/08/2015
Patologia delle ghiandole anali

Patologia delle ghiandole anali

La patologia delle ghiandole anali è un’infiammazione a carico delle ghiandole localizzate nella regione anale, dovuta all’invasione di agenti piogeni. Il secreto di queste ghiandole serve al cane per marcare il territorio e pare che siano maggiormente predisposti i cani cosiddetti “dominanti” e i cani di piccola taglia.
 
Tra i sintomi, il liquido secreto dalle ghiandole diventa più denso e più giallo e l’odore è particolarmente cattivo, aumenta di volume la sede interessata, con difficoltà nella defecazione e con un intenso prurito che porta l’animale a leccarsi o a strofinarsi di continuo la regione anale, anche con violenza.
Se non prontamente curato, il secreto purulento si fa strada e sbocca con fistole ai lati dell’ano. La patologia si accompagna ad altri problemi, per esempio, dermatologici o intestinali.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Si ringrazia per i contenuti Giunti Editore - De Vecchi

Comments powered by Disqus
Top