Mastite

05/08/2015
Mastite

Mastite

Nella cagna, la mastite è un processo infiammatorio a carico delle ghiandole mammarie dovuto alla proliferazione di agenti batterici penetrati attraverso il condotto del latte. Fattore predisponente è la presenza del latte.
 
La cagna presenta febbre, inappetenza, dolorabilità alla palpazione delle mammelle, che si presentano calde e tumefatte.
 
E’ consigliabile l’applicazione di impacchi freddi sulla sede interessata, inoltre è opportuno separare i cuccioli dalla madre per evitare l’insorgenza di patologie anche nel cucciolo e proseguire con l’alimentazione artificiale.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Si ringrazia per i contenuti Giunti Editore - De Vecchi

Comments powered by Disqus
Top