Sabueso espanol

20/10/2014
Sabueso espanol
ORIGINI
Era già noto nel Medioevo, ed è descritto nel Libro di caccia di re Alfonso XI (XIV secolo) e in numerose altre opere.

ASPETTO E CARATTERISTICHE
È un cane di taglia media, ben proporzionato e longilineo, con una bella testa e lunghe orecchie. Notevoli lo sviluppo del perimetro toracico e la lunghezza del corpo, ampiamente superiore (di 710 cm) all’altezza al garrese. La testa è lunga ma armoniosa, proporzionata al corpo. Gli occhi sono a mandorla, di colore nocciola scuro: lo sguardo è triste, dignitoso, intelligente. Le orecchie sono grandi, lunghe e cadenti: di forma rettangolare, hanno le punte arrotondate e pendono liberamente “a cavatappi”; senza tirarle, devono superare ampiamente il tartufo. L’ossatura è compatta, gli arti robusti. La coda, inserita ad altezza media, è molto grossa alla radice: abbassata supera il garretto. Pelo: fitto, corto e sottile. Colore: bianco e arancio, con predominanza dell’uno o dell’altro, distribuito a macchie irregolari dai contorni ben definiti e senza moschettature. L’arancio può variare dalle tonalità più chiare (limone) fino al rosso carico marrone. Taglia: maschi 52-57 cm; femmine 48-53 cm (con tolleranza di un cm in più o in meno per entrambi).

ATTITUDINI
È un cane da caccia nato per la piccola selvaggina, ma viene usato anche per la grossa selvaggina (cinghiale, capriolo, cervo, lupo, orso) perché unisce una grande abilità nella cerca a un coraggio decisamente fuori dal comune. Può seguire con successo anche le piste di sangue. È bravissimo nella caccia alla lepre, dove fa capire al cacciatore tutto l’andamento della cerca modulando la “voce” in molti modi diversi. È anche uno splendido cane da compagnia, dolce, affettuoso, pulito e tranquillo.

SALUTE
È un cane molto rustico e robusto; vanno controllate soltanto le orecchie dopo le battute di caccia.

DOVE TENERLO
Può vivere sia in casa sia in giardino. Ha comunque bisogno di molto esercizio fisico e non deve ingrassare troppo.

NOTE
Non è molto conosciuto in Italia, mentre nel suo paese è molto apprezzato e diffuso.

FCI 204 Gruppo 6

Chien courant espagnol, Spanischer Laufhund, Spanish hound, Segugio spagnolo

Nazionalità: Spagna

Sezione: 1 Segugi
Sottosezione: 2 Taglia media

RIPRODUZIONE RISERVATA

Si ringrazia per i contenuti Giunti Editore - De Vecchi

Comments powered by Disqus
Top