Associazione: Lega Nazionale Per La Difesa Del Cane Sezione Di Verona

Lega Nazionale Per La Difesa Del Cane Sezione Di Verona

Tregnago (vr)
37039, Tregnago, (VR)
Tel: 3479388582

Sito Web contatta

Storia

La nostra associazione non ha un rifugio, ci appoggiamo ad una pensione a pagamento interamente a nostro carico od a stalli temporanei.

La Sezione di verona della Lega Nazionale per la difesa del cane si costituì nel 1990 al fine di fermare le soppressioni dei cani randagi presenti presso il canile Municipale di Verona. I volontari della sezione di Verona occuparono fisicamente il Canile Sanitario e in prima persona gestirono dal 30/6/90 le adozione dei cani ospitati presso la struttura occupandosi anche della loro pulizia, alimentazione e delle cure a loro necessarie, nonché dei lavori di ampliamento dei box presenti presso il Canile Sanitario.

Venne così di fatto anticipato cioò che la legge nr. 281 del 1991 rese poi esecutivo: la non soppressione dei cani randagi. Dal 1991 al 1995 la Sezione di Verona collaboroò con l'USL 20 anche al piano randagismo felino che prevedeva: 1- il censimento delle colonie feline 2- la cattura dei gatti randagi 3- La loro sterilizzazione e degenza presso il canile sanitario. 4-La loro reintroduzione nella colonia di provenienza.

La collaborazione della cogestione del canile tra la Sezione di Verona e USL 20 Servizio Veterinario si concluse nel 1995. Nel 1997 fu nominata dal Servizio Veterinario dell'USL 20, la Sig.ra Gabaldo Laura, nostra iscritta, come responsabile-coordinatrice dei cittadini autorizzati ad accudire le colonie feline. A tutt'oggi ricopre tale incarico.

Dal 2000 al 2003 il Comune di Peschiera del Garda (Vr) stese un accordo con la Sezione di Verona per la custodia dei cani abbandonati e dispersi nel territorio di competenza. Durante questo periodo la sezione di Verona si era adoperata a titolo gratuito nello sfamare e custodire i cani. Dal 2004 è Presidente la sig.ra GOFFREDO Sabrina e Vice presidente DE GANI Lorenza, la sezione attualmente è costituita da 80 iscritti .

L'attivitàche svolge, sempre nell'ambito di cani e gatti randagi, è di collaborazione con: 1- Canile sanitario di Verona, dove quotidianamente sono presenti due nostri volontari. 2- Canile sanitario di Asola/ Guidizzolo (Mn). 3- Si collabora molto attivamente al piano randagismo felino nell'USL 20, nell'USL 22 di Verona e nel distretto USL Asola/Guidizzolo (Mn).

Al fine di sensibilizzare la popolazione, favorire le adozioni di cani e di gatti nonché promuovere le sterilizzazioni, i volontari sono presenti due volte settimana (venerdì e sabato) in Via Cappello - Verona.

Orari

previo appuntamento telefonico

Associazione con rifugio
Top